Traslochi in Austria

Traslochi In Austria Dall'Italia E In Italia Dall'Austria

Traslochi In Austria Dall'Italia E In Italia Dall'Austria

I motivi per cui una persona decide di cambiare città nazione o addirittura continente possono essere molteplici; a volte si tratta di un cambiamento che può avvenire per brevi periodi di tempo altre volte invece si tratta di scelte definitive, cambi radicali.

In ogni caso fra le varie scartoffie burocratiche da svolgere sicuramente uno dei compiti più impegnativi è quello del trasloco. Sia che si tratti di cambiare residenza per un nuovo posto di lavoro, sia per motivi più strettamente personali sicuramente è quello del trasloco il momento più delicato dove se non si presta attenzione è possibile perdere o danneggiare oggetti di valore sia dal punto di vista economico che quello affettivo.

È sicuramente anche il momento dove aumentano le preoccupazioni e di conseguenza lo stress. In particolare, se il viaggio è particolarmente lungo, come ad esempio traslocare in Austria dall’Italia e viceversa, la scelta di professionisti del settore è quanto mai suggerita per evitare incresciosi incidenti di percorso che potrebbero arrecare danni , a volte anche irrecuperabili, ai suppellettili trasportati.

Per non parlare di ritardi e scelte inappropriate frutto dell'inesperienza e dalla fretta di fare subito tutto senza studiare un' adeguata progettazione del trasloco stesso, condizione che si presenta frequentemente quando si decide di fare un trasloco fai da te senza interpellare una ditta specializzata con personale affidabile e capace.

Tutto quello che c'è da sapere sui traslochi tra Austria e Italia

Per chi decidesse di fare un trasloco verso l’Austria dall’Italia e viceversa può sicuramente rivolgersi ad una società che si dedichi con professionalità e serietà al trasferimento di beni ingombranti riducendo lo stress e la preoccupazione in un momento così delicato come quello del trasloco. Sicuramente al momento di sottoscrivere un contratto con una ditta di traslochi bisognerà avere bene in mente alcuni aspetti:

  • Distanza chilometrica da coprire ( da quale città italiana è fissata la partenza e quale luogo dell’Austria è la destinazione).
  • Quali oggetti e mobili sono da trasportare (eventuali oggetti di valore o particolarmente ingombranti dovranno essere preventivamente segnalati. Utile eventualmente documentare con foto i supellettili più preziosi o difficoltosi da trasportare come pianoforti, armadi di grosse dimensioni o oggetti di antiquariato etc.)
  • Indicare il piano da dove prelevare i mobili e gli oggetti da traslocare e quello di destinazione facendo riferimento ad eventuali limitazioni di parcheggio, zone a traffico limitato ZTL. Utile segnalare anche la presenza di ascensori o montacarichi ed eventuali autorizzazioni per l’utilizzo.
  • Richiesta di servizio montaggio smontaggio dei mobili se voluto.

Le informazioni così dettagliate costituiranno la base per un trasloco internazionale senza intoppi permettendo alla ditta che si occuperà del trasferimento di progettare nei minimi particolari il viaggio richiedendo anticipatamente eventuali permessi necessari, come ad esempio, se l’abitazione dovesse trovarsi in una zona a traffico limitato.

Traslochi in Austria senza pensieri: consigli antipanico.

La decisione di cambiare vita, cambiare casa, lasciare gli amici e i propri cari durante un trasferimento, soprattutto se ciò richiede di cambiare nazione, può comportare un forte stress e pregiudicare a volte anche lo stato di salute.

Il pensiero di un trasloco internazionale e tutto quello che ne consegue, se fatto poi fai da te, può diventare una scelta economica ma impossibile da affrontare da soli.

Anche nel caso di un trasferimento verso l'Austria dall' Italia e viceversa sarà fondamentale poter scegliere la ditta di traslochi più adatta ai propri bisogni in base ai servizi offerti e più utili senza dover soccombere all'ansia di non riuscire tipico dell'approccio non programmatico e del fai da te.

Esiste allora la condizione full optional chiavi in mano per evitare tutto ciò? Certo che si è la risposta!!

Già a questo punto sentendosi dare una risposta affermativa il sollievo ed il conforto faranno capolino nella testa di chi deve affrontare un così drastico cambiamento.

Specialisti quali sono, i tecnici che si occuperanno di operare il trasloco internazionale, potranno occuparsi di vagliare tutte le opzioni possibili per espletare la richiesta di trasporto mentre l’utente potrà concentrarsi così in tutte le altre faccende burocratiche necessarie per iniziare una nuova vita nella città di destinazione.

Aspetto fondamentale per ogni rapporto di richiesta/offerta anche quello del trasloco internazionale pone la regola della trasparenza: il preventivo che viene presentato al cliente dovrà essere dettagliato nei minimi particolari facendo attenzione alle condizioni opzionali: ogni costo aggiuntivo DOVRA' essere motivato ed indicato nel dettaglio.

Condizioni fondamentali perché la ditta di traslochi internazionali soddisfi il cliente in definitiva sono:

  • Avere un approccio professionale e qualificato con il cliente cercando le soluzioni più idonee per risolvere i problemi che possono insorgere.(attitudine al problem-solving)
  • essere veloce e attenta nell’imballare gli oggetti per evitare danni alle cose.
  • Essere in grado di smontare, spostare e trasportare i suppellettili del cliente non arrecando danno alcuno.

COSE UTILI DA SAPERE DURANTE UN TRASLOCO INTERNAZIONALE… PEDAGGIO AUTOSTRADALE IN AUSTRIA.

Tra i costi che ti verranno presentati dalla compagnia di traslochi internazionali ci saranno quelli di trasporto che, oltre alle spese di viaggio, terranno conto anche quella autostradale. In Austria per viaggiare in autostrada è obbligatorio l’acquisto del biglietto "la vignette" che varia in base al numero di giorni di utilizzo del servizio.

E’ possibile consultare per maggiori dettagli il sito delle autostrade per l’Austria www.Austria.info. Essendo due paesi dell'unione Europea il transito dal suolo italiano a quello austriaco e viceversa non sarà soggetto a controllo doganale bensì sarà necessario essere provvisti di documento d'identità valido in caso di richiesta da parte delle autorità competenti.

In definitiva il consiglio è quello di affidarsi a mani esperte e preparate. Di curare meticolosamente con l'aiuto di traslocatori professionali tutti i dettagli comprensivo di imballaggio, preparazione dei pacchi e viaggio per poter poi liberarsi dall'ansia del trasloco e impegnarsi mente e corpo nella nuova avventura di vita che il cambiamento di abitudini e nazione ci riserverà.

 

Dati Personali
Dati del Trasloco
Mobili e altro da traslocare
Servizi Richiesti
Come
Possiamo Aiutarti?

Se hai bisogno di ulteriori informazioni clicca il pulsante qui sotto. Siamo a tua disposizione.

Contattaci